Scandola DS.19

Grande nel formato, dal peso esiguo, pratica nella posa

+6
continua a leggere

La scandola DS.19 non è solo un highlight ottico, poiché è utilizzabile a partire da una pendenza del tetto di soli 17 gradi e stabilisce così nuovi standard in questo segmento di prodotto.

Con i suoi 480 × 262 mm la DS.19 è leggermente più grande della scandola PREFA classica e permette quindi una posa ancora più veloce ed efficiente. Per ricoprire un m² sono necessari solo otto pezzi di DS.19, per un peso (leggero) totale di soli 2,75 kg/m².

[Translate to italiano:]

La leggera scandola DS.19 in alluminio mostra i propri punti di forza sia sulle superfici di dimensioni più ridotte che nei grandi progetti. Grazie al sistema di aggraffatura di ancoraggio, le scandole DS.19, così come tutti i prodotti per copertura PREFA, si rivelano enormemente resistenti ai carichi di vento e agli agenti atmosferici. Grazie allo speciale design, mostranoe il loro lato migliore anche in termini di estetica.

Le scandole DS.19 si prestano per tetti classici, dalla struttura tradizionale, ma possono dar vita ad interessanti contrasti anche nell’architettura moderna.

Grandi superfici di tetti e facciate, rivestite con scandole DS.19 in P.10 antracite, la parte anteriore della facciata è stata rivestita in legno

Vantaggi delle scandole PREFA DS.19

Per ogni progetto

dal più piccolo al più grande

Aspetto moderno & varietà di colori in qualità P.10

Disponibili in numerosi colori standard con superficie goffrata, su richiesta anche nella finitura liscia.

40 anni di garanzia

versatilità nell’impiego

tilizzabile a partire da una pendenza del tetto di 17 gradi

Per ogni progetto

dal più piccolo al più grande

Aspetto moderno & varietà di colori in qualità P.10

Disponibili in numerosi colori standard con superficie goffrata, su richiesta anche nella finitura liscia.

40 anni di garanzia

versatilità nell’impiego

tilizzabile a partire da una pendenza del tetto di 17 gradi

Tabella colori della scandola DS.19

La gamma di colori della scandola DS.19 PREFA spazia dal classico look mattone alle moderne tonalità di grigio fino al marrone naturale. I seguenti colori del tetto PREFA sono disponibili come colori standard:

Panoramica sui colori (10)

Il prodotto è disponibile nei seguenti colori

Colore

Designazione

~ RAL

01 Braun

P.10 marrone

7013

02 Anthrazit

P.10 antracite

7016

03 Schwarz

P.10 nero

9005

04 Ziegelrot

P.10 rosso cotto

8004

05 Oxydrot

P.10 rosso ossido

3009

06 Moosgrün

P.10 verde muschio

6005

07 Hellgrau

P.10 grigio chiaro

7005

11 Nussbraun

P.10 testa di moro

8019

PREFA dunkelgrau ähnlich DB 703 oder RAL 7043

P.10 grigio scuro

7043

43 Steingrau

P.10 grigio pietra

7031

Attenzione

  • I valori RAL indicati sono puramente orientativi (~) e possono a volte discostarsi ampiamente dal colore originale PREFA e dalla percezione soggettiva del colore.
  • Soprattutto per i colori di qualità P.10, vista la struttura della superficie, è difficile definire un codice di colore preciso.
  • Alluminio naturale: Le alterazioni  dell’aspetto delle superfici provocate da operazioni di messa in opera e influssi ambientali non sono coperte dalla garanzia. Leggere attentamente il foglio delle istruzioni.
  • Potrebbero verificarsi differenze di colore con i colori metallici.
  • Per un’esatta individuazione del colore di elementi costruttivi complementari va quindi sempre preso a riferimento un campione originale.

Lasciatevi ispirare dai progetti realizzati con la scandola DS.19 PREFA.

Sia che desideriate realizzare una nuova copertura o che vogliate ristrutturare il vecchio tetto, nella nostra galleria referenze e galleria di ristrutturazioni troverete diversi progetti con le scandole PREFA DS.19 in alluminio da cui prendere spunto. Potete scoprire alcune referenze PREFA anche qui:

Potrebbe interessarvi anche: Scandola classica

La scandola in alluminio di piccolo formato e particolarmente leggera e rivela i suoi particolari punti di forza sia sulle superfici di piccole dimensioni che nei grandi progetti. Con la scandola è possibile realizzare in modo ottimale non solo semplici nuove coperture, ma anche complessi progetti di ristrutturazione.

Avete ancora domande sulla scandola PREFA DS.19?

Purtroppo non è possibile fornire in questa sede un prezzo indicativo, e nemmeno possiamo dire, ad esempio, che una tegola o una scandola per facciata abbiano un determinato prezzo in €/mq.
Non è così semplice: le coperture e le facciate PREFA richiedono un calcolo accurato da parte del posatore specializzato.

Secondo ÖVE/ÖNORM EN 62305-3, le coperture metalliche possono essere integrate nel sistema parafulmine esterno. I nastri di copertura PREFA (Prefalz e Falzonal) sono quindi consentiti come componenti naturali del dispositivo parafulmine e gli elementi di piccolo formato PREFA (tegole, scandole, pannelli, scaglie a rombo) come componenti naturali di captazione del sistema parafulmine (installazione di un dispositivo parafulmine supplementare e collegamento a terra). Esistono eccezioni normative in base alle quali, ad esempio, le strutture a rischio aumentato (ad esempio edifici a rischio di esplosione) devono essere appositamente rivestite. L'integrazione dei sistemi PREFA per tetti e facciate nel sistema parafulmine esterno deve pertanto essere progettata in relazione all'edificio. È possibile ottenere informazioni sulla necessità e il tipo di parafulmine su un edificio da un produttore di parafulmini o da un elettricista autorizzato. Puoi scoprire di più sui parafulmini qui.

Dato il peso modesto, le tegole, scandole e scaglie PREFA e i pannelli FX.12 sono perfetti per la ricopertura di vecchi tetti. La posa sopra la copertura preesistente (ad esempio tegole bituminose o nastri bituminosi) può essere eseguita velocemente. I presupposti per una possibile ricopertura sono una sottostruttura integra, la giusta pendenza e il rispetto delle norme tecniche e delle regole strutturali!

Piccoli grani di grandine non possono recare alcun danno a una copertura PREFA con superficie a stucco. In caso di grandinate straordinarie, un danneggiamento funzionale del tetto non può essere escluso, proprio come accade per qualsiasi altro materiale di copertura. Tuttavia, è possibile escludere quasi totalmente la possibilità che la grandine fori e trapassi gli elementi PREFA, anche in caso di eventi meteorologici estremi. Nel caso in cui, dopo una forte grandinata, la funzionalità della copertura non sia pregiudicata ma siano visibili evidenti danni estetici come ammaccature, ricordiamo che esiste la possibilità di assicurarsi anche contro questo tipo di danni oltre che contro quelli funzionali. Per assicurazioni già stipulate consigliamo quindi di verificare la validità anche per danni “solamente” estetici.

La distruzione del metallo per effetto di reazioni chimiche o elettrochimiche con l’ambiente circostante viene definita corrosione dei metalli. Il tipo più noto di corrosione è la ruggine del ferro.

I materiali in alluminio sono resistenti alla corrosione e alla ruggine!

Consiglio degli esperti: L’applicazione del nastro fonoassorbente rende la scandola DS.19 più silenziosa

I tetti in alluminio sono più silenziosi di quanto si creda. I suoni sono percepiti in modo diverso da ogni persona. Per ridurre al massimo le emissioni sonore, la scandola PREFA DS.19 è dotata di un nastro fonoassorbente (FD.TEC). Per un comfort abitativo ancora maggiore, raccomandiamo di utilizzare anche uno strato separatore più spesso.

Informazioni tecniche

Materiale:

alluminio preverniciato, spessore 0,7 mm

Superficie standard:

goffrato

Dimensioni:

480 × 262 mm (copertura utile), cioè 8 pz./m²

Peso:

ca. 2,75 kg/m²

Pendenza minima del tetto:

17° (ca. 31%)

Sottostruttura e strato separatore:

Su tavolato (min. 24 mm di spessore)*; dai 17 ai 25° è necessaria una membrana bituminosa; a partire da un carico regolare di neve di 3,25 kN/m² o nelle categorie di esposizione 0, I e II (secondo l’Eurocodice), è obbligatoria la posa su tavolato con membrana bituminosa.

* Osservare le normative nazionali e gli standard di settore vigenti nel Paese di posa.

Fissaggio standard:

indiretto, 1 graffetta di trattenuta brevettate e 1 chiodo zigrinato per scandola DS.19 (cioè 8 graffette di trattenuta e chiodi zigrinati al m²)

Struttura del tetto

I tetti in alluminio PREFA sono progettati con una sottostruttura ventilata, quindi presentano un piano di ventilazione tra il manto di copertura e la coibentazione. Grazie a questo sistema è possibile  eliminare l’eventuale condensa.

Perlopiù, il manto di copertura è ventilato, come si può vedere nella prima figura. È però possibile ventilare anche l’intero sottotetto (figura a destra).

Pianificazione & utilizzo

Di seguito i nostri lattonieri e architetti troveranno i testi di capitolato e i dettagli sulle scandole DS.19 da scaricare. I nostri installatori troveranno le istruzioni e i consigli di posa per il tetto, la guida alla progettazione nonché il questionario di valutazione del tetto nell’Area Riservata. (Solo per gli installatori PREFA – tenere i dati di accesso a portata di mano. Se non si dispone ancora dei dati di accesso, Contattare il proprio consulente di zona).

Avvertenza speciale per i nostri studi di architettura e progettazione: I dati 3D e BIM e i testi sui nostri prodotti sono disponibili qui: progettazione digitale

Accessori per scandola DS.19

Qui troverete una lista con gli accessori  per la scandola DS.19, dalle grondaline di partenza e i copricolmi ventilati fino ai nasi fermaneve, griglie pedonabili e raccordi per abbaini:

PREFA Passschindel DS.19

Scandola XL DS.19

245 × 262 mm attenzione: non adatta per la realizzazione di un’intera copertura

Graffetta di trattenuta brevettata

Per tegola, scandola e DS.19; materiale: lega di alluminio naturale

Grondalina di partenza per scandola, scaglie tegola, FX.12 und R.16

1800 × 158 × 1,00 mm, preforata

Copricolmo ventilato

3.000 × 1,00 mm, 1.200 × 1,00 mm, copricolmo ventilato autoportante per tetti ventilati

Testa per copricolmo ventilato

-

Copricolmo e displuvio

500 × 1,00 mm

Testa per copricolmo

-

Mantovana

95 × 2.000 × 0,70 mm, con lamierino di fissaggio

Compluvio con ripiega di sicurezza

3.000 mm, con doppia piega

Griglia anti-volatile

125 × 2.000 × 0,7 mm, con fori circolari Ø 5/7 mm

Lamiera per aerazione

Con fori quadri 6 mm, nei colori marrone/antracite e grigio chiaro/grigio chiaro, Dimensioni: 1,00 × 250 mm und 1,00 × 333 mm

Scossalina

230 × 2.000 × 0,70 mm

Naso fermaneve per R.16, FX.12 und DS.19

-

Staffa per tubi fermaneve

con 3 fori per tubolari

Tubolare a sezione esagonale

3.000 mm; 25/25

Artiglio rompighiaccio

Adatto a tubolare a sezione esagonale

Testa per sistema a tubi fermaneve

per tubolari a sezione esagonale

Staffa fermaneve per legno tondo

Per legno tondo Ø 140 mm

Gradino singolo

Adattabile a pendenze fra i 12° e i 60°; verifiche effettuate in conformità alla norma EN 516‑1‑A

Staffa per griglia pedonabile su un piedino

250 mm; adattabile a pendenze fra i 12° e i 55°; verifiche effettuate in conformità alla norma EN 516‑1‑A

Staffa per griglia pedonabile su due piedini

360 mm; adattabile a pendenze fra i 12° e i 55°; verifiche effettuate in conformità alla norma EN 516‑1‑B

Griglia pedonabile

250 × 420 mm, 250 × 600 mm, 250 × 800 mm, 250 × 1.200 mm, 360 × 800 mm, 360 × 1.200 mm; testata in conformità alla norma EN 516‑1‑A rispettivamente EN 516‑1‑B

Giunto per griglia pedonabile

-

Staffa di sicurezza anticaduta

secondo EN 517 – B

Staffa di sicurezza anticaduta su piedini

secondo EN 517 – B

Bocchetta di aerazione

Da rivettare e incollare, sezione di ventilazione: ca. 30 cm²

Calotta di aerazione

Ø 100 mm, pendenza del tetto: a partire da 12°.

Guarnizione per fori passanti 100

Ø 100 – 130 mm, guarnizione elastica EPDM per fori passanti

Conversa torretta di ventilazione per scandola DS.19

Per tubi passanti di ⌀80–125mm e pendenze tra i 17° e i 35°

Conversa torretta di ventilazione da aggraffare

Per pendenze da 12° a 52°, Ø 80 - 125 mm

Conversa universale 2 pezzi

Per tubi passanti di ⌀40–120mm; per pendenze da 12° a 52°

Sottopiastra per scaglia 44×44 e scandola DS.19

lunghezza: 680 mm, larghezza: 125 mm

Conversa vario

larghezza: 120 – 600 mm, 600 – 1.020 mm, lunghezza variabile: 150–980mm, per pendenze da 12° a 55°

Passo uomo

-

Set scossaline per finestre ROTO e ROTOQ

Disponibile in molte dimensioni

Cappello per comignolo

700 × 700 mm, 800 × 800 mm, 1000 × 700 mm, 1100 × 800 mm, 1500 × 800 mm

Reggicavo per impianto parafulmine

Spessore di rivettatura: 2–8mm; alloggiamento per cavo tondo: Ø 8 mm

Kit colla speciale

Contenuto: 1 cartuccia di colla speciale PREFA (290 ml), 1 barattolo di solvente per pulizia (60 ml), 1 carta abrasiva, 1 panno per pulizia, 2 ugelli