Componenti della Diga

Disegno schematico dettagliato del sistema anti-esondazione PREFA in alluminio con i singoli componenti
  1. GUARNIZIONE A PAVIMENTO:
    Nella Diga, la guarnizione a pavimento garantisce la tenuta tra la prima sponda e il suolo (fondo). Se la Diga deve rimanere montata in modo permanente, si deve usare una speciale guarnizione a pavimento permanente. 
     
  2. PIANTONE per MONTANTE INTERMEDIO:
    Il dispositivo di fissaggio per la Diga deve essere cementato. Il piantone è l’elemento cementato nel terreno e costituisce il punto di inserimento per l’alloggiamento del montante intermedio.
     
  3. SPONDE:
    Per sponde si intendono quei profili della Diga che vengono inseriti nei montanti a parete o nei montanti intermedi. Le sponde vengono impilate per mezzo di un sistema a incastro maschio-femmina, in cui i profili sono sigillati con speciali guarnizioni di gomma sostituibili (guarnizioni delle sponde) e fissati in cima per mezzo di un elemento di bloccaggio.
  4. STAFFE PER SPONDE:
    Elemento per lo stoccaggio: quando non sono in uso, è possibile riporre un massimo di 6 sponde (a seconda della Diga) nel pratico supporto apposito.  

  5. CUSTODIA PER SPONDE:
    Elemento per lo stoccaggio: protegge le sponde conservate sulle staffe dagli effetti del tempo come i raggi UV. I singoli segmenti vengono avvitati insieme per formare una copertura stabile. 

  6. MONTANTE INTERMEDIO con PIANTONE:
    Quando la Diga viene utilizzata in aree di grandi dimensioni è necessario il ricorso a montanti intermedi. Si tratta di montanti speciali che fungono da pilastri intermedi. I montanti vengono inseriti nei piantoni cementati a terra per mezzo di un meccanismo a baionetta.  
     
  7. PALETTO DI RINFORZO:
    Come misura aggiuntiva per campate molto grandi, è previsto l’impiego di un paletto di rinforzo che spinge verso il basso le sponde e la guarnizione a pavimento (montata centralmente).  
     
  8. ELEMENTO DI BLOCCAGGIO:
    Nella Diga, l’elemento di bloccaggio serve per tenere in tensione le sponde. In questo modo le sponde restano in posizione e la guarnizione a pavimento viene schiacciata contro il suolo. 
     
  9. MONTANTE A PARETE:
    Un elemento di Diga che è installato in modo permanente nella muratura oppure davanti, dentro o a filo della spalletta.  
     
  10. COPERTURA ANGOLARE/COPERTURA DEL MONTANTE A PARETE:
    Copre il montante a parete quando non è in uso per mantenere il canale d’inserimento delle sponde pulito e pronto all’uso e per proteggere le guarnizioni dai raggi UV.